FESTA PATRONALE: L'EVENTO CLOU DELL'ESTATE GIOVINAZZESE!

Una macchina organizzativa che non si ferma mai, un anno intero di lavoro e preparativi, un team che insieme si occupa di marketing, pianificazione eventi, grafica, direzione artistica e chi più ne ha più ne metta.

Stiamo parlando della fantastica squadra del Comitato festa Patronale di Giovinazzo che viaggia a senso unico verso un solo obiettivo: realizzare al meglio l’amatissima Festa Patronale in onore della Madonna di Corsignano.

Nel quartier generale in Piazza Vittorio Emanuele abbiamo incontrato il presidente Gaetano Dagostino, al suo secondo mandato, che ci ha svelato tutte le news della prossima edizione della Festa Patronale di Giovinazzo.

<Sono soddisfatto del lavoro svolto quest’anno – ci spiega – perché abbiamo avuto tutto il tempo per pianificare ogni cosa, senza affanno e con la serenità di avere alle spalle già l’esperienza dello scorso anno. Siamo ripartiti da qui per mettere nero su bianco un programma che si pone come primo obiettivo quello di mantenere vive le tradizioni, esaltando soprattutto l’aspetto liturgico, in un clima di sobrietà e semplicità. Non vogliamo strafare ma piuttosto mettere in risalto il vero senso della festa: unire la comunità Giovinazzese attorno alla sua amata Patrona. Abbiamo un ricco programma che inizia il 14 agosto con la storica manifestazione del Gamberemo e l’accensione delle luminarie, e termina il 20 agosto con il rientro del Manto della Madonna. Nel mezzo, la serata dedicata ai Giovinazzesi nel mondo, il corteo storico a cura della Proloco e i momenti liturgici legati alla nostra Patrona. Di spessore i concerti bandistici, inoltre una serata sarà dedicata a un concerto di Fisorchestra. Non mancheranno naturalmente i fuochi d’artificio e quest’anno avremo una novità: due saranno le ditte pirotecniche che si esibiranno, abbiamo deciso di istituire un premio alla ditta che, su votazione detenuta da una giuria di esperti, avrà dimostrato di meritare il premio. Questo renderà lo spettacolo pirotecnico ancora più inedito e scenografico. Immancabile poi la lotteria con premi importanti. Siamo tutti impegnatissimi ma allo stesso tempo felici di onorare la città con questa meravigliosa festa>.

La festa patronale rappresenta il momento clou dell’estate giovinazzese, il momento in cui la città raggiunge l’apice del suo splendore: giornate infinite che si susseguono tra luci, musica, gente che affolla le vie e un’atmosfera unica.

Molti sono i giovinazzesi che anche da oltreoceano tornano per vivere questa magia fatta di tradizione e folclore.

Proprio per questo insieme al Comitato Festa Patronale, abbiamo pensato di organizzare una serie di iniziative finalizzate ad una migliore ospitalità nei confronti di chi affronta diverse ore di aereo per tornate in Puglia.

Il 13 agosto infatti organizzeremo un’uscita in pullman di mezza giornata per Matera, capitale della Cultura 2019. Iscrizioni presso il Comitato o Visita Giovinazzo in pIazza Vittorio Emanuele 16 (info: tel. 0809143333)

Share This